enfritdees
home HOME / MONETE EURO
basket(Ci sono 0 prodotti nel carrello) totale: 0,00 € delete check out FAQs

Monaco - Monete Euro

Monaco monete euro

Le monete euro monegasche sono gli euro coniati dal Principato di Monaco tramite la Zecca di Stato francese, la Monnaie de Paris. 

Nonostante il Principato di Monaco non faccia parte dell'UE, è autorizzato a coniare monete in euro e ad utilizzare l'euro come valuta nazionale, in forza degli accordi finanziari esistenti con la Francia (membro dell'UE). La stessa regola vale anche per lo Stato della Città del Vaticano e per San Marino, non facenti parte dell'Unione Europea, ma che possono ugualmente coniare e utilizzare l'euro, per gli accordi finanziari con la Repubblica italiana.
Gli euro monegaschi sono stati coniati finora in due serie:
la prima (dal 2001 al 2005) presenta lo stemma della famiglia Grimaldi (che è anche lo stemma nazionale del Principato) sulle monete da 1, 2 e 5 centesimi, un cavaliere del Principato (tratto dal sigillo di Stato) su quelle da 10, 20 e 50 centesimi, i volti sovrapposti del Principe Ranieri III di Monaco e di suo figlio Alberto II di Monaco su quelle da 1 euro e il solo volto di Ranieri III su quelle da 2 euro;
la seconda (dal 2006 ad oggi) presenta lo stemma della famiglia Grimaldi sulle monete da 1, 2 e 5 centesimi, il monogramma dell'attuale Principe di Monaco, Alberto II su quelle da 10, 20 e 50 centesimi, e il volto di Alberto II su quelle da 1 e 2 euro.
In tutte le monete è iscritta la parola "Monaco" e le 12 stelle dell'UE.
Prima serie (2001-2005)
0,01 € 0,02 € 0,05 €    
Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco
0,10 € 0,20 € 0,50 €    
Un cavaliere del Principato, presente sul sigillo di Stato Un cavaliere del Principato, presente sul sigillo di Stato Un cavaliere del Principato, presente sul sigillo di Stato
1 € 2 € Bordo 2 €  
I volti sovrapposti dei principi Ranieri III e Alberto II Il volto del principe Ranieri III 
 Seconda serie (2006-oggi)
0,01 € 0,02 € 0,05 €                  
Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco
0,10 € 0,20 € 0,50 €    
Monogramma del principe Alberto II Monogramma del principe Alberto II Monogramma del principe Alberto II
1 € 2 € Bordo 2 €    
Il volto del principe Alberto II Il volto del principe Alberto II
MONACO
L'introduzione della nuova moneta europea all'interno di Monaco ha garantito la continuità di valuta al Principato, dal momento che il franco, valuta legale fin dal 1925, è stato eliminato. I simboli scelti per rappresentare la facciata nazionale delle monete sono tutti legati alla famiglia Grimaldi.  
Faccia Nazionale
 2 EURO
Il profilo del Principe Sovrano Ranieri III; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 1 EURO
I profili sovrapposti del Principe Sovrano Ranieri III e del Principe Ereditario Alberto; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 50 CENTESIMI
Il sigillo della famiglia Grimaldi; è il sigillo dei fondatori del Principato, Rainier Grimaldi e Charles Grimaldi, comparso sin dal 1950 sulle monete del Principe Sovrano Ranieri III.    
 20 CENTESIMI
Il sigillo della famiglia Grimaldi; è il sigillo dei fondatori del Principato, Rainier Grimaldi e Charles Grimaldi, comparso sin dal 1950 sulle monete del Principe Sovrano Ranieri III.    
 10 CENTESIMI
Il sigillo della famiglia Grimaldi; è il sigillo dei fondatori del Principato, Rainier Grimaldi e Charles Grimaldi, comparso sin dal 1950 sulle monete del Principe Sovrano Ranieri III.    
 5 CENTESIMI
Scudo araldico della famiglia Grimaldi; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 2 CENTESIMI
Scudo araldico della famiglia Grimaldi; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 1 CENTESIMO
Scudo araldico della famiglia Grimaldi; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio. 
L'introduzione della nuova moneta europea all'interno di Monaco ha garantito la continuità di valuta al Principato, dal momento che il franco, valuta legale fin dal 1925, è stato eliminato. I simboli scelti per rappresentare la facciata nazionale delle monete sono tutti legati alla famiglia Grimaldi.
Quella che segue è la produzione monegasca di monete in euro a tutto il 2002; i valori indicati con un asterisco si riferiscono a monete coniate esclusivamente per le serie ufficiali e non per la circolazione:

Le monete del Principato vengono coniate dalla Zecca francese. Il contrassegno di Zecca che quindi ritroviamo su queste monete è la cornucopia, oltre al ferro di cavallo indicante il direttorato della Zecca di Gérard Buquoy.

Monaco - Monete Euro

Monaco monete euro

Le monete euro monegasche sono gli euro coniati dal Principato di Monaco tramite la Zecca di Stato francese, la Monnaie de Paris. 

Nonostante il Principato di Monaco non faccia parte dell'UE, è autorizzato a coniare monete in euro e ad utilizzare l'euro come valuta nazionale, in forza degli accordi finanziari esistenti con la Francia (membro dell'UE). La stessa regola vale anche per lo Stato della Città del Vaticano e per San Marino, non facenti parte dell'Unione Europea, ma che possono ugualmente coniare e utilizzare l'euro, per gli accordi finanziari con la Repubblica italiana.
Gli euro monegaschi sono stati coniati finora in due serie:
la prima (dal 2001 al 2005) presenta lo stemma della famiglia Grimaldi (che è anche lo stemma nazionale del Principato) sulle monete da 1, 2 e 5 centesimi, un cavaliere del Principato (tratto dal sigillo di Stato) su quelle da 10, 20 e 50 centesimi, i volti sovrapposti del Principe Ranieri III di Monaco e di suo figlio Alberto II di Monaco su quelle da 1 euro e il solo volto di Ranieri III su quelle da 2 euro;
la seconda (dal 2006 ad oggi) presenta lo stemma della famiglia Grimaldi sulle monete da 1, 2 e 5 centesimi, il monogramma dell'attuale Principe di Monaco, Alberto II su quelle da 10, 20 e 50 centesimi, e il volto di Alberto II su quelle da 1 e 2 euro.
In tutte le monete è iscritta la parola "Monaco" e le 12 stelle dell'UE.
Prima serie (2001-2005)
0,01 € 0,02 € 0,05 €    
Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco
0,10 € 0,20 € 0,50 €    
Un cavaliere del Principato, presente sul sigillo di Stato Un cavaliere del Principato, presente sul sigillo di Stato Un cavaliere del Principato, presente sul sigillo di Stato
1 € 2 € Bordo 2 €  
I volti sovrapposti dei principi Ranieri III e Alberto II Il volto del principe Ranieri III 
 Seconda serie (2006-oggi)
0,01 € 0,02 € 0,05 €                  
Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco Stemma della famiglia Grimaldi, tratto dallo stemma nazionale monegasco
0,10 € 0,20 € 0,50 €    
Monogramma del principe Alberto II Monogramma del principe Alberto II Monogramma del principe Alberto II
1 € 2 € Bordo 2 €    
Il volto del principe Alberto II Il volto del principe Alberto II
MONACO
L'introduzione della nuova moneta europea all'interno di Monaco ha garantito la continuità di valuta al Principato, dal momento che il franco, valuta legale fin dal 1925, è stato eliminato. I simboli scelti per rappresentare la facciata nazionale delle monete sono tutti legati alla famiglia Grimaldi.  
Faccia Nazionale
 2 EURO
Il profilo del Principe Sovrano Ranieri III; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 1 EURO
I profili sovrapposti del Principe Sovrano Ranieri III e del Principe Ereditario Alberto; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 50 CENTESIMI
Il sigillo della famiglia Grimaldi; è il sigillo dei fondatori del Principato, Rainier Grimaldi e Charles Grimaldi, comparso sin dal 1950 sulle monete del Principe Sovrano Ranieri III.    
 20 CENTESIMI
Il sigillo della famiglia Grimaldi; è il sigillo dei fondatori del Principato, Rainier Grimaldi e Charles Grimaldi, comparso sin dal 1950 sulle monete del Principe Sovrano Ranieri III.    
 10 CENTESIMI
Il sigillo della famiglia Grimaldi; è il sigillo dei fondatori del Principato, Rainier Grimaldi e Charles Grimaldi, comparso sin dal 1950 sulle monete del Principe Sovrano Ranieri III.    
 5 CENTESIMI
Scudo araldico della famiglia Grimaldi; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 2 CENTESIMI
Scudo araldico della famiglia Grimaldi; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio.    
 1 CENTESIMO
Scudo araldico della famiglia Grimaldi; internamente al bordo, le 12 stelle intervallate dalla scritta Monaco e dall'anno di conio. 
L'introduzione della nuova moneta europea all'interno di Monaco ha garantito la continuità di valuta al Principato, dal momento che il franco, valuta legale fin dal 1925, è stato eliminato. I simboli scelti per rappresentare la facciata nazionale delle monete sono tutti legati alla famiglia Grimaldi.
Quella che segue è la produzione monegasca di monete in euro a tutto il 2002; i valori indicati con un asterisco si riferiscono a monete coniate esclusivamente per le serie ufficiali e non per la circolazione:

Le monete del Principato vengono coniate dalla Zecca francese. Il contrassegno di Zecca che quindi ritroviamo su queste monete è la cornucopia, oltre al ferro di cavallo indicante il direttorato della Zecca di Gérard Buquoy.

MONETE EURO

Monaco - 2 Euro UNC, 20° Ammissione ONU, 2013

MONACO 2 euro commemorativo 2013, per commemorare il 20° anniversario della ammissione alle Nazioni Unite 1993-2013.

Prezzo: 7,50 €