Grecia - 2 Euro, sito archeologico di Filippi, 2017 (unc)

Disponibilità: 
DISPONIBILE IN STOCK
Monete 2 euro
Anno di emissione: 2017
Valore facciale: 2 Euro
Qualità: UNC
4,50

Filippi è un'antica città della Macedonia e non distante dal mare Egeo, facente parte attualmente del comune di Kavala (fino al 2010 all'ex comune di Filippoi). Sorge sul sito dell'antica Crenides e prese il nome dal re Filippo II di Macedonia, che la fece ingrandire e fortificare nel 356 a.C. per farne un centro minerario. Fu conquistata dai Romani nel 168 a.C.. Nell'ottobre del 42 a.C. fu teatro della famosa battaglia di Filippi, decisiva tra le truppe di Ottaviano e Antonio contro quelle degli uccisori di Giulio Cesare, Bruto e Cassio, che furono sconfitti; Ottaviano, divenuto successivamente Augusto la eresse al rango di colonia. Attualmente il sito è registrato nella lista del patrimonio dell'umanità (UNESCO, 2016).