Grecia - 50 Euro oro, ANCIENT MESSENE, 2020

Disponibilità: 
NON DISPONIBILE
Monete euro oro
Anno di emissione: 2020
Valore facciale: 50 Euro
Qualità: PROOF
Metallo: Gold
Weight: 1 g
Diameter: 14 mm
Fineness: 999,9
95,00

Messene è un comune della Grecia situato nella periferia del Peloponneso (unità periferica della Messenia). Nell'antichità fu una città-stato dorica fondata da Epaminonda nel 369 a.C., dopo la battaglia di Leuttra e la prima invasione tebana del Peloponneso. La città antica si ergeva in una posizione equidistante tra il mare, il fiume Neda e la catena montuosa del Taigeto. Una volta esaurita la predominanza tebana, Messene si avvicinò alla Macedonia, ricevendo in cambio aiuti da parte di Filippo II. Intorno al III secolo si alleò temporaneamente con gli Etoli, per poi optare per la lega achea. Nel 191 perdette l'autonomia capitolando di fronte agli Achei. Durante il periodo romano la città godette di una certa prosperità. Della città antica rimangono resti del teatro di età ellenistica, dello stadio, del tempio dedicato ad Artemide Limnatis e delle mura fortificate; queste ultime rappresentano uno degli esempi meglio riusciti dell'edilizia militare greca. Costruite nel IV secolo a.C. si caratterizzano per la presenza di torri arricchite di feritoie e di quattro porte, tra cui la monumentale Porta d'Arcadia.